News

Ancora punti mondiali per il team I-Fly JK Racing nella prova portoghese MXGP di Agueda

Ivo Monticelli: "Il sabato sono partito male nelle qualifiche, poi sono anche scivolato. Nella prima manche della domenica un problema con il gancio partenza mi ha costretto ad avviarmi ultimo, poi con una bella rimonta sono arrivato fino alla 20a posizione. All'ultimo giro per un errore ho perso un paio di posizioni e la zona punti. Nella seconda manche non sono partito benissimo, intorno alla 27a posizione, poi sono riuscito a risalire fino a tagliare il traguardo 21° e sfiorare di nuovo la zona punti. Abbiamo ancora molto da lavorare per mettere a punto le varie deficienze e spero di riuscire a migliorare entro metà stagione".

  • 15 Aprile 2018
Comunicato stampa Gallery

A punti anche nel mondiale Trentino il pilota I-Fly JK Racing Ivo Monticelli

Le parole di Monticelli: "Nelle qualifiche del sabato sono partito abbastanza bene poi però sono caduto per un contatto con un altro pilota e ho finito oltre la trentesima posizione. Nella prima manche della domenica sono rimasto senza particolari problemi nel gruppo centrale mantenendo bene il ritmo e finendo 19° in zona punti. Nella seconda manche sono scattato benissimo poi un pilota mi è caduto davanti ed ho perso molto tempo ripartendo tra gli ultimi. Ho iniziato subito la rimonta, che poteva portarmi di nuovo intorno alla ventesima posizione, ma una scivolata e una caduta mi hanno procurato dei problemi al freno anteriore e così ho dovuto fare rientro al paddock. Nonostante tutto sono soddisfatto del passo che ho, la moto va bene e spero presto di potermi esprimere per quelli che sono i miei reali valori".

  • 8 Aprile 2018
Comunicato stampa Gallery

UK MAXXIS ROUND ONE - CULHAM

In the MX1 class, our Italian GP racer Ivo Monticelli snatched 7th in qualification but after a mid-field start in moto1 he crashed and retired, however his moto-2 start was superb and Ivo threw his YZ450F into the first turn a bike-length ahead of the rest of the pack. EBB was hot on his heels and the pair pulled away until EBB made a move and Ivo made an error a few bends later, crashing in some deep ruts in a left turn. Ivo still managed to get the bike started and away in front of third placed Irwin but the young Italian dropped into the grips of the chasing bunch and slipped to fifth at the flag.

  • 1 Aprile 2018
Comunicato stampa Gallery

Mostra altro